“Chiunque, a partire dallo stregone primitivo e dal guaritore, può riportare in psicoterapia successi, dai quali però apprende poco о niente perché servono principalmente a confermarlo nei suoi errori.  Gli insuccessi invece sono esperienze estremamente preziose, in quanto non soltanto ci aprono la via verso una verità migliore, ma ci costringono altresì a mutare metodi e punti di vista.”       […]